TAGLI ALL’INPS: DOMATTINA PRESIDIO E VOLANTINAGGIO

Protestano contro i tagli che riducono gli organici, incidono pesantemente sulla qualità dei servizi offerti, non premiano il lavoro e la professionalità degli operatori. I dipendenti modenesi dell’Inps manifestano domani – venerdì 4 ottobre – con un presidio ed un volantinaggio davanti alla sede dell’istituto previdenziale, in viale Reiter 72 a Modena. L’iniziativa è promossa da FP CGIL e CISL FP nell’ambito di una protesta indetta in tutta Italia. A Modena i lavoratori Inps si riuniranno in presidio e distribuiranno volantini dalle 9.30 fino alla chiusura degli sportelli.

Con questa iniziativa vogliamo riaffermare il ruolo fondamentale dell’istituto in un momento in cui sempre più persone si rivolgono all’Inps. Intendiamo informare correttamente i cittadini sui tagli apportati di continuo, che penalizzano il lavoro degli operatori ed i servizi al pubblico. Per noi risparmiare si deve e si può, ma attraverso una razionale riorganizzazione dell’ente, un vero piano per l’impiego (in un decennio i dipendenti a livello nazionale sono passati da 40 mila a 26 mila unità), la valorizzazione del personale, la corretta gestione del patrimonio, l’innovazione ed il miglioramento delle procedure e dei servizi.

FP CGIL Modena

CISL FP Modena

Version:1.0 StartHTML:0000000168 EndHTML:0000001074 StartFragment:0000000791 EndFragment:0000001057

SINDACATI CONTRO I TAGLI ALL’INPS: DOMATTINA PRESIDIO E VOLANTINAGGIO

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*