SERVIZI SCOLASTICI COMUNE MODENA: NULLA DI FATTO DOPO TENTATIVO CONCILIAZIONE IN PREFETTURA

Modena, 2 novembre 2012

SERVIZI SCOLASTICI COMUNE MODENA: NULLA DI FATTO DOPO TENTATIVO CONCILIAZIONE IN PREFETTURA

È fallito il tentativo di conciliazione esperito stamattina dalla Prefettura di Modena per revocare lo stato di agitazione del personale dei servizi scolastici 0-6 anni del Comune di Modena. Lo stato di agitazione, lo ricordiamo, è stato proclamato il 29 ottobre dai sindacati Fp-Cgil, Cisl-Funzione Pubblica, Uil-FPL e Csa. «Abbiamo cercato una mediazione sulle diverse problematiche sollevate con l’amministrazione comunale e che riguardano sia i problemi contrattuali che il complesso dei servizi per l’infanzia – spiegano i sindacati – purtroppo ci siamo scontrati con l’atteggiamento intransigente dell’amministrazione, indisponibile a rivedere le proprie posizioni. Pertanto prosegue lo stato di agitazione del personale, sempre più preoccupato per il futuro dei servizi scolastici 0-6 anni».

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*