RIAPRE IL SITO DELLA DIREZIONE TERRITORIALE DEL LAVORO DI MODENA

Ad una settimana esatta dalla chiusura, domani riaprirà il sito della DTL di Modena. Ormai è ufficiale la posizione assunta direttamente dal Ministro Fornero che dopo aver effettuato gli accertamenti del caso ha verificato l’inopportunità della scelta di qualche “zelante” funzionario del Ministero del Lavoro.

Con buona pace di chi, compreso qualche ex Ministro, ritiene che la pubblica amministrazione sia un contenitore di incapaci fannulloni, il Ministro Fornero avrà sicuramente avuto modo di accertarsi personalmente della validità del sito della DTL di Modena, sito che, grazie alle capacità di preparati dipendenti pubblici, consente di esprimere competenze e professionalità utili all’intera collettività.

La FP CGIL era stata fra i primi ad indignarsi per la grave ed incomprensibile chiusura del sito rivolgendosi anche direttamente al Ministro Fornero; sono stati inoltre numerosissimi gli appelli e le manifestazioni di indignazione di tante organizzazioni, di tanti professionisti, di tanti privati cittadini, che hanno costretto lo stesso Ministro Fornero ad occuparsi direttamente della questione.

Rallegrandoci per la riapertura del sito, approfittiamo dell’occasione per rinnovare la nostra stima nei confronti dei lavoratori della DTL di Modena e, più in generale, della pubblica amministrazione, dove a volte si ha la sensazione che lavorare bene, più che un pregio, sia una colpa.

 

Vai al comunicato stampa di riapertura del sito della DTL Modena

Vai al sito della DTL Modena

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*