PROVINCE: CAMUSSO, NON SONO SOLO UN COSTO, PREOCCUPATI PER ESUBERI

Dichiarazione di Susanna Camusso

“Questo governo non ha un’idea di quale debba essere l’assetto istituzionale di questo paese” e si comporta “come se
le istituzioni fossero solo un puro centro di costo con nessuna relazione con il Paese”. Cosi’ la segretaria generale della Cgil, Susanna Camusso, dai microfoni di Radio Articolo 1 commenta la riduzione delle Province.

“Siamo preoccupati anche per il futuro del personale in esubero” aggiunge, ricordando ” l’assenza di risorse e di decisioni
comprensibili”. Camusso sottolinea che “in realta’ nessuno risponde alla domanda su dove saranno collocati questi lavoratori. C’e’ un teorico tavolo con il ministro Patroni Griffi che continua a dire che non ci sono esuberi”.

Qui, conclude, “non si sta discutendo di astratti costi della politica ma di servizi che i cittadini non avranno piu’ a
disposizione”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*