CONVEGNO LUNEDì 6 FEBBRAIO “VALORIZZARE LE PROFESSIONI IN SANITA’ PER DARE QUALITA’ AL LAVORO”

Nell’ambito delle iniziative a sostegno della campagna elettorale per il rinnovo delle Rsu, la FP/Cgil promuove per lunedì prossimo 6 febbraio il convegno “Valorizzare le professioni sanitarie per dare qualità al lavoro”. L’appuntamento è alle ore 14.30 presso la sala Meeting dell’Ospedale di Baggiovara (via Giardini, 1355).

Sono previsti interventi di Tania Scacchetti responsabile Welfare Segreteria Cgil Modena,Massimo Tassinari responsabile Sanità FP/Cgil Modena e Gianluca Mezzadri coordinatore nazionale Professioni Sanitarie FP/Cgil Modena.

Presiede i lavori il segretario della FP/Cgil di Modena Marco Bonaccini.

Le conclusioni sono affidate a Marina Balestrieri segretario generale FP/Cgil Emilia-Romagna.

“Il convegno di lunedì prossimo – spiega Marco Bonaccini – ha l’obiettivo di affrontare il tema della valorizzazione delle professioni sanitarie, quali infermieri, tecnici di laboratorio e radiologia, ostetriche, terapisti, operatori socio-sanitari, ecc…”.

“Il sistema di cura previsto dal Servizio Sanitario Nazionale – spiega il segretario FP/Cgil – è talmente complesso che richiede la valorizzazione delle numerose e specifiche professionalità sanitarie, affinché sia garantita al meglio l’efficacia e l’appropriatezza della cura.

Dunque un sistema dove ogni figura è fondamentale, dai medici a tutti gli altri  professionisti della sanità”.

Per valorizzare le singole professionalità, il sindacato reputa necessario la loro partecipazione alla costruzione del processo di cura, in un percorso dove il medico fa la diagnosi, ma le altre fasi di cura devono poter essere svolte in autonomia dagli altri professionisti.

La FP/Cgil ha in programma anche una nuova iniziativa venerdì 10 febbraio, la tavola rotonda su “Servizi alla persona al tempo dei tagli” dove il tema sarà affrontato con ospiti esterni quali l’assessore Querzè, il sindaco di Mirandola Benatti e il presidente di Federsolidarietà De Vinco.

Sempre nell’ambito della campagna per il rinnovo delle Rsu che il 5-6-7 marzo 2012 interessa tutto il pubblico impiego e il personale di scuola-università-ricerca-istituti musicali (per un totale di oltre 25.500 addetti complessivi), la FP/Cgil insieme al sindacato FLC/Cgil organizzano un incontro il pomeriggio di martedì 21 febbraio con il segretario generale nazionale della Cgil Susanna Camusso alla presenza di numerosi candidati Rsu Cgil del pubblico impiego e di scuola-università-ricerca-istituti musicali.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*