CONTRATTI DI SECONDO LIVELLO AUTONOMIE LOCALI

  • Modena città
  • Distretto di Carpi – comprende i comuni di Carpi, Campogalliano, Soliera, Novi
  • Distretto di Castelfranco Emilia – comprende i comuni di Castelfranco Emilia, San Cesario sul Panaro, Nonantola, Bomporto, Ravarino e Bastiglia
  • Distretto di Mirandola – comprende i comuni di Mirandola, Finale Emilia, San Felice sul Panaro, Camposanto, Medolla, Cavezzo, San prospero, Concordia, San Possidonio
  • Distretto di Pavullo – comprende i comuni di Pavullo, Serramazzoni, Sestola, Fanano, Lama Mocogno, Pievepelago, Polinago, Montecreto, Fiumalbo
  • Distretto di Sassuolo – comprende i comuni di Sassuolo, Formigine, Maranello, Fiorano, Montefiorino, Palagano, Frassinoro, Prignano
  • Distretto di Vignola – comprende i comuni di Vignola, Castelnuovo, Castelvetro, Spilamberto, Savignano, Marano, Guiglia, Zocca, Montese