COMUNICATO DOPO INCONTRO COL MINISTRO PATRONI GRIFFI

Oggi si è svolto un incontro tra le OO.SS. ed il Ministro Patroni Griffi nel corso del quale il Ministro ha presentato le nuove dotazioni organiche per le Amministrazioni Centrali, Enti pubblici non Economici ed Enti di Ricerca derivanti dalle riduzioni previste dalla spending review. Si tratta di dati parziali, dai quali mancano alcuni Ministeri e molti Enti pubblici non Economici; dai primi dati si evidenzia un’eccedenza di personale teorica di 4028 unità. Teorica perchè alla ricognizione, peraltro da completare, seguirà una fase di verifica che deve condurre, entro metà 2013, a definire il numero di coloro che maturano il diritto a pensione e, successivamente, alla mobilità volontaria e guidata.

Nel suo intervento la Cgil ha riproposto la propria contrarietà ad una politica tutta fondata sui vincoli di bilancio e sui sacrifici, senza alcuna certezza sulla garanzia dei servizi ai cittadini, contro la quale si terrà lo sciopero europeo di domani, indetto in Italia dalla sola Cgil; ha posto con forza il tema della precarietà come snodo centrale e ineludibile da risolvere nelle politiche della P.A. contestualmente alla razionalizzazione, affrontando immediatamente le emergenze derivanti dalla scadenza dei contratti in essere e dagli interventi legislativi, in particolare nel SSN; ha rilanciato la necessità di un grande piano di formazione per i dipendenti pubblici come parte decisiva del processo di modernizzazione e valorizzazione professionale.

Ha inoltre richiesto l’apertura di un tavolo politico presso il Ministero sul quale affrontare sia il tema delle eccedenze che il tema del precariato e del lavoro flessibile. Ancora una volta abbiamo rivendicato l’apertura della stagione dei rinnovi contrattuali e della difesa della contrattazione.

Il Ministro si è impegnato già dalla prossima settimana ad attivare il tavolo richiesto e ad accompagnare il percorso della spending review con un esame puntuale ed esaustivo dei nuovi assetti delle dotazioni organiche.

 

Nicola Nicolosi Segretario Nazionale Cgil

Rossana Dettori Segretario Generale FP Cgil

Domenico Pantaleo Segretario Generale FLC Cgil

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*