CHI SIAMO

La CGIL (Confederazione Generale Italiana del Lavoro) è il maggior sindacato italiano con 5 milioni 233mila iscritti.

La F.P. (Funzione Pubblica) è una struttura di categoria della CGIL.

La Funzione Pubblica organizza e tutela i lavoratori: dello Stato (Ministeri), delle Agenzie Fiscali, del Parastato (INPS, INAIL, ACI, CRI, ecc…), della Sanità pubblica (Aziende ospedaliere, Aziende Sanitarie Locali) e privata (Ospedali e Cliniche private ed ex convenzionate), degli Enti Locali (Comuni, Provincie, Regioni, Comunità Montane, Camere di Commercio, ASP, IPAB, ecc…), delle Aziende (Vigili del Fuoco, AIMA, Monopoli di Stato, Cassa Depositi e Prestiti), del settore socio sanitario assistenziale educativo privato (Cooperazione sociale, Associazionismo, ecc.), dell’Igiene Ambientale pubblica e privata, indipendentemente da ogni opinione politica, convinzione ideologica o fede religiosa e dall’ appartenenza a qualsiasi gruppo etnico.

La Funzione Pubblica mantiene e promuove anche rapporti di solidarietà attiva con sindacati di altri Paesi, per affermare i princìpi di pace, di libertà e democrazia e per sviluppare la solidarietà e il progresso civile dei popoli.

La Funzione Pubblica aderisce all’Internazionale dei Servizi Pubblici (I.S.P.) e alla F.S.E.S.P.(Federazione Sindacale Europea dei Servizi Pubblici). Internazionale

La Funzione Pubblica pone alla base del suo programma e della sua azione i princìpi della Costituzione della Repubblica Italiana, considerando fondamentale per la sua attività la fedeltà alla libertà ed alla democrazia. Considera, inoltre, l’unità sindacale valore strategico e fattore determinante di rafforzamento del potere contrattuale delle lavoratrici e dei lavoratori.

LA FP CGIL A MODENA

La FP CGIL a Modena conta 6820 iscritti, al 31 dicembre 2013.

Sia per l’elevato numero di iscritti che per l’articolazione dei luoghi di lavoro su tutto il territorio provinciale, la FP si è data una struttura sia verticale (per comparti) che orizzontale (per distretti sul territorio).

Queste le persone ed il ruolo dei funzionari della FP CGIL Modena:

SEGRETARIO GENERALE

Fabio De Santis

MINISTERI, AG. FISCALI, ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI

SICUREZZA, VIGILI DEL FUOCO

Vincenzo Santoro – responsabile provinciale

AUTONOMIE LOCALI

Anna Paragliola – Responsabile provinciale – distretto di Carpi

Fabio De Santis – Modena città

Vincenzo Santoro – distretto di Castelfranco E.

Giuditta Perricone – distretto di Mirandola

Claudio Pasquesi – distretto di Pavullo

Daniele Dieci – distretto di Sassuolo

Veronica Marchesini – distretto di Vignola

IGIENE AMBIENTALE pubblica e privata

Roberto Addabbo – responsabile provinciale

S.S.A.E.P.

Socio Sanitario Assistenziale Educativo Privato

Giada Catanoso – responsabile provinciale – Modena città

Anna Paragliola – distretto di Carpi

Mohcine El Arrag – Modena città e distretto di Castelfranco Emilia

Giuditta Perricone – distretto di Mirandola

Claudio Pasquesi – distretto di Pavullo

Daniele Dieci – distretto di Sassuolo

Veronica Marchesini – distretto di Vignola

SANITA’ PUBBLICA E PRIVATA

Alessandro De Nicola – responsabile provinciale

Valerio Coviello – Modena città

Chiara Malagola – distretto di Castelfranco E. – sanità privata

Anna Paragliola – distretto di Carpi

GIuditta Perricone – distretto di Mirandola

Claudio Pasquesi – distretto di Pavullo

Daniele Dieci – distretto di Sassuolo

Veronica Marchesini – distretto di Vignola